sabato 12 novembre 2016

Danilo Segato, 1924-1945

Segato Danilo di Domenico, Vedelago, classe 1924
Partigiano Combattente - Brg. Treviso
Caduto il 18 aprile 1945, a Treviso
Sospettato di sabotaggio e arrestato, veniva barbaramente trucidato dalle bb.nn. con altri due compagni sulla riva del Sile
Operaio - 5. elementare        (Elio Fregonese, 1997)


Atto di morte, Stato civile comune di Treviso (partic.)


Particolare dell'atto di morte del partigiano Danilo Segato.
«Il giorno diciotto del mese di Aprile dell'anno millenovecentoquarantacinque XXIII EF
alle ore imprecisate ... in Riviera S.
a Margherita è morto Segato Danilo dell'età di anni ventitre, operaio,
di razza ariana, residente in Treviso, che era nato in Paese da Domenico residente in Treviso e da
Giordano Carolina  casalinga residente in Treviso, e che era coniugato con Dozzo Ida
».

La scheda del caduto Danilo Segato nel Diario Storico della 32. formazione "Mazzini", repubblicana.

Danilo Segato, partigiano residente a San Lazzaro e ucciso a Treviso
dalle brigate nere assieme a Leonildo Angeloni e Giles Camarin.
(Aistresco b. 45, Carte Fusari Pietro)


Negli ultimi giorni di una feroce guerra in corso ormai da cinque anni, e nel mese
in cui essa accentuò nella pianura trevigiana i caratteri di una spietata guerra civile,
la speranza di un futuro di amore e di pace emerge dal gran numero di matrimoni
celebrati dopo la Pasqua del '45, che ricorreva il 1° aprile.
Il primo ricordato nel Gazzettino del 14 aprile è quello di Ida Dozzo con Danilo Segato,
che quattro giorni più tardi sarà ucciso dalle brigate nere.
Nel frattempo era stato concepito un figlio, cui fu dato il nome Danilo.
Testimonianza di Claudio Segato, figlio di un fratello di Danilo. (File 171111802).


Leonildo Angeloni, Giles Camarin, Danilo Segato.
Santino funebre della parrocchia a una settimana dalla morte
(Cronistorie di guerra ..., a c. di Erika Lorenzon - San Lazzaro di Treviso - Dvd allegato)

Ricordo de "la riscossa", il settimanale dei repubblicani di Treviso, a un anno dall'uccisione

Danilo Segato, partigiano repubblicano di San Lazzaro (TV)
viene ricordato a un anno dall'uccisione da ''la riscossa'',
il settimanale dei repubblicani di Treviso (20 aprile 1946)

Leggi l'articolo del Gazzettino a un anno della morte dei tre partigiani

Per la ricostruzione del fatto da parte di Federico Maistrello e del parroco di San Lazzaro - e per altre considerazione dell'autore - vai alla pagina di Leonildo Angeloni.


Danilo Segato, partigiano ucciso dalle brigate nere a Treviso-Riviera Santa Margherita
(e gettato nel Sile) nella notte fra il 18 e il 19 aprile 1945.

Il suo ricordo nel mausoleo dei partigiani di Treviso.


 Chi avesse informazioni e/o materiale iconografico sul partigiano Danilo Segato 
è pregato di contattarmi

Nessun commento:

Posta un commento